YOGA NIDRA

 

Yoga Nidra è una pratica con la quale si impara a rilassarsi coscientemente: è lo stato di "sonno dinamico", un metodo per indurre un completo rilassamento fisico, mentale ed emozionale. Il termine deriva da due parole sanscrite Yoga (unione) e Nidra (sonno).
Durante la pratica si appare addormentati, ma la coscienza funziona ad un livello di consapevolezza più profondo. Si tratta di un rilassamento interiore raggiunto in uno stato intermedio di sonno-veglia. La coscienza separata dall'esterno e dal sonno, diviene potente e può essere applicata, ad esempio, per sviluppare la memoria, per incrementare la creatività e crescere spiritualmente.
Il sistema di rilassamento di una pratica di Yoga Nidra equivale a diverse ore di sonno privo di consapevolezza, possiamo dire che una seduta di Yoga Nidra equivale a quattro ore di sonno normale.
L'aspetto più caratteristico della pratica è la "rotazione sistematica della coscienza nel corpo". Non è necessario concentrarsi, bisogna solo muovere la mente da un punto all'altro, rimanendo consapevoli di ogni esperienza.
Yoga Nidra non è ipnosi, in quanto manterrete la consapevolezza e il cervello rimarrà sempre completamente sveglio, così come i canali sensoriali. Non si basa sulla suggestione e persuasione, chi lo pratica impara ad indurre il proprio stato di rilassamento seguendo le istruzioni del maestro, che è solo una guida, fornisce la tecnica, ma non forzerà mai il praticante in nessun modo.
Yoga Nidra rilassa la mente rilassando il corpo, azione che avviene naturalmente durante il sonno profondo poichè le emozioni e i sensi fisici sono ritirati.


Yoga nidra significa sonno dopo essersi liberati dagli affanni.
Quando la consapevolezza è separata e distinta dalle vritti,
quando veglia, sogno e sonno profondo scorrono come nuvole,
ma tuttavia la consapevolezza di atma rimane,
questa è l'esperienza del rilassamento totale.
Rilassamento non significa sonno,
rilassamento significa essere beatamente felici senza fine.
Io chiamo beatitudine il rilassamento assoluto;
sonno è una questione differente.
Sonno dà solamente un rilassamento alla mente e ai sensi,
beatitudine rilassa l'atma, il Sè interiore;
per questo in Tantra,
Yoga Nidra è la soglia del Samadhi.
(Swami Satyananda Saraswati)